8
Ott

La Campagna “Stop Sexual Tourism” Menzionata in Pubblicazione OSCE

 

Abbiamo ricevuto una lettera importantissima dall’OSCE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa), da parte di Office of the Special Representative and Co-ordinator for Combating Trafficking in Human Beings (OSR/CTHB).

L’organizzazione sta realizzando un documento che focalizza la responsabilità degli Stati partecipanti per rispondere al Focus riguardante la tratta a scopo di sfruttamento sessuale.

All’interno del rapporto, saranno evidenziate campagne di sensibilizzazione internazionali, tra queste la nostra “Stop Sexual Tourism – Progetto Internazionale a Tutela dei Diritti Minorili nel Mondo”.

Partire per abusare i bambini è un crimine contro l’umanità.

L’OSCE è la più grande organizzazione di sicurezza regionale al mondo e conta 57 Stati di Europa, Asia Centrale e Nord America.