11
Ago

199 Lettere per Patrick Zaki

 

Giorgia Butera, in qualità di Presidente Mete Onlus, ha sottoscritto la lettera scritta da Inoltre – Area Progressista, indirizzata a Patrick Zaki.

“Ci impegneremo in tutte le sedi e senza sosta affinché tu possa riabbracciare al più presto la tua quotidianità. Patrick, non ti abbiamo dimenticato. Da sei mesi, il giovane ricercatore egiziano è chiuso in carcere. Da sei mesi, continuiamo a chiedere che venga liberato. Oggi 11 agosto, ci prepariamo ad inviare 199 lettere al Carcere di Tora – una per ciascuno dei giorni di prigionia – per ricordargli che siamo al suo fianco: e con noi, giovani universitari ed universitarie, esponenti della società civile, del mondo accademico e associativo, della politica e della cultura italiana.